Dott. Enrico Ballor – Pneumologo Torino
Lo Pneumologo Risponde

Covid 19: Paziente Asmatico Rischio Maggiore?

Lo Pneumologo Risponde” è la nuova rubrica di questo sito dedicata alle curiosità dei lettori.

La domanda di questa uscita è:

Se ho l’asma bronchiale corro più rischi in caso di contagio da Covid 19?

In realtà i primi dati provenienti dalle casistiche cinesi relativi all’infezione da Sars-Cov-2, sembrerebbero escludere che i pazienti affetti da asma bronchiale, allergico o non allergico che sia, corrano maggiori rischi nel caso in cui dovessero contrarre questa malattia virale, a patto che l’asma risulti ben controllata nei sintomi attraverso la regolare assunzione della terapia prescritta dallo specialista.

L’asma, pertanto, non rappresenterebbe un fattore di maggior rischio di gravità della malattia da Covid 19, come invece purtroppo capita nel caso dei pazienti affetti da ipertensione arteriosa e da diabete mellito.

Approfondimenti

Scopri di più su questo argomento leggendo anche:

Asma Bronchiale

Visita Pneumologica

Che cos’è (e come viene fatta)?

Scopri tutte le fasi della visita specialistica e come il Dott. Enrico Ballor valuta il paziente per il disturbo che presenta.

Guarda il Video
Pneumologo Torino Dott Ballor favicon - 512px

 

Chiedi allo Pneumologo

Se hai una domanda da porre al Dott. Ballor, compila ora il modulo qui sotto.

Le migliori domande che verranno giudicate più di interesse generale, troveranno risposta su questo sito nelle prossime settimane.

    Related posts

    Covid 19: Smog e Inquinamento Contano?

    Dott. Enrico Ballor

    Pazienti Covid 19 con Pochi Sintomi: Residuo Danni Polmoni?

    Dott. Enrico Ballor

    TAC Torace con Diagnosi CPFE: Cosa Significa?

    Dott. Enrico Ballor