Dott. Enrico Ballor – Pneumologo Torino
Lo Pneumologo Risponde

Fatica a Respirare Dopo Polmonite da Covid 19 con Tac Regolare: è Normale?

Lo Pneumologo Risponde” è la nuova rubrica di questo sito dedicata alle curiosità dei lettori.

La domanda di questa uscita è:

E’ normale che a distanza di un mese dalla polmonite da Covid 19, con TAC del torace regolare, faccia ancora fatica a respirare?

Uno dei più comuni sintomi che permangono qualche volta anche per lungo tempo dopo l’infezione da Sars-CoV-2 (Covid 19) è proprio la fatica a compiere i comuni gesti delle quotidianità.

Tutto ciò che prima della virosi da Coronavirus era svolto senza problemi, dopo la Covid 19 diviene una fatica qualche volta insormontabile, generando oltretutto una particolare preoccupazione in chi ne sia colpito.

Questa cosiddetta “sindrome da fatica post-virale”, a ben guardare, è comune anche ad altre infezioni che diano un interessamento generale dell’organismo e, tra queste, anche “solo” la sindrome influenzale (virus influenzali).

Con esami di laboratorio o strumentali nella norma, tale “faticapermane in molti soggetti anche successivamente all’influenza, senza che vi sia modo di giustificarne la causa con i molti esami clinici richiesti.

Una sorta di vera e propria “fatica muscolare” generalizzata in grado di influenzare negativamente la normale gestualità quotidiana e la respirazione (dispnea), dipendendo anch’essa dall’attività della muscolatura respiratoria.

In questo senso in molti soggetti si giustifica la permanenza, talora anche per qualche mese successivamente alla virosi, di una generale fatica respiratoria e muscolare, con saturazione dell’emoglobina ed esami radiografici normali o poco alterati.

Il tempo, poco o tanto che sia, rappresenta in generale il vero e forse unico fattore veramente “curativo” in grado di ripristinare la normalità, rimanendo in ogni caso indispensabile la necessità di confrontarsi prima di tutto anche con il proprio medico di fiducia.

Approfondimenti

Scopri di più su questo argomento leggendo anche:

Saturazione dell’ossigeno e dita fredde: lo pneumologo e il buon uso dell’ossimetro

Chiedi allo Pneumologo

Se hai una domanda da porre al Dott. Ballor, compila ora il modulo qui sotto.

Le migliori domande che verranno giudicate più di interesse generale, troveranno risposta su questo sito nelle prossime settimane.

    Related posts

    Covid 19: Paziente Asmatico Rischio Maggiore?

    Dott. Enrico Ballor

    Attacco Asma con Fischietto: Esclude la Causa Ansiosa?

    Dott. Enrico Ballor

    Polmonite Sars-CoV-2 o da Virus AH1N1: Quale Più Grave

    Dott. Enrico Ballor
    CHE COS'E' E COME VIENE FATTA

    Visita Pneumologica

    Scopri - in maniera semplice - tutte le fasi della visita specialistica e come il Dott. Enrico Ballor valuta il paziente per il disturbo che presenta.
    GUARDA IL VIDEO
    Pneumologo
    close-link
    'Pneumologo
    Che cos'è (e come viene fatta) una Visita Pneumologica?
    Guarda il Video
    close-image