Dott. Enrico Ballor – Pneumologo Torino
Asma

I “Fenotipi dell’Asma”: i Diversi Modi di Presentarsi dell’Asma Bronchiale

Si parla genericamente di asma bronchiale (vedi “Asma bronchiale” – “Asma bronchiale: malattia da conoscere”), ma in realtà esistono diverse presentazioni dell’asma, in taluni casi talmente differenti tra loro per caratteristiche cliniche, biologiche, biochimiche e immunologiche, da configurare quadri clinici talmente distanti tra loro da dover essere affrontati con cure diverse.

Si realizza in questo modo, nella quotidianità pratica del disturbo asmatico, una moltitudine di situazioni cliniche dipendenti dalla variabilità genetica dei diversi pazienti e conseguenti alle diverse condizioni ambientali, tutte accomunate dal “broncospasmo” (ostruzione dei bronchi) più o meno reversibile, spesso assai diverse tra loro ma indicate dallo stesso nome: “asma”.

Questi diversi modi di presentarsi dell’asma vengono indicati come “fenotipi”, esistendo, pertanto, diversi fenotipi della malattia.

Vediamoli.

Guida definitiva all'Asma Bronchiale su MdR (800x450)
Leggi la Guida Definitiva all’Asma Bronchiale

I diversi fenotipi dell’asma

Senza voler entrare in classificazioni troppo complesse che esulano dalle necessità divulgative e informative del presente scritto, riporto di seguito una serie di “situazioni asmatiche” che, come dicevo prima, pur avendo la comune caratteristica di presentarsi con uno spasmo dei bronchi (broncospasmo) responsabile della difficoltà respiratoria, necessitano di approcci terapeutici diversi, non solo da un punto di vista farmacologico ma anche da un punto di vista preventivo e del controllo ambientale (vedi “Acari della polvere e asma: i consigli dello pneumologo” – “Asma allergico e allergie respiratorie: 20 consigli utili per l’igiene della casa”), senza i quali diviene molto più difficile ottenere il controllo della malattia asmatica nel tempo.

Esistono, pertanto, diverse situazioni cliniche caratterizzate dal broncospasmo, differenti per inquadramento diagnostico e per necessità terapeutiche, tra le quali:

Per quanto queste diverse presentazioni dell’asma abbiano in certi casi suggerito di abbandonare questo termine per definire di volta in volta, con denominazioni diverse, quadri patologici talvolta per certi aspetti distanti tra loro, appare per il momento ancora vantaggioso non abbandonare questo modo unitario di vedere l’asma come “una stessa cosa”, caratterizzata da sintomi comuni (vedi “Sento un fischietto quando respiro! Che cos’è?”), probabilmente per i molti aspetti che ancora accomunano questi diversi quadri clinici, ma soprattutto per non avere ancora a disposizione terapie poi così tanto mirate e differenti nel trattamento delle diverse forme da giustificare l’abbandono del termine “asma”, oggi ancora indicatore unificante di tanti aspetti comuni.

Medicina del Respiro: insieme per respirare meglio
Scopri Medicina del Respiro, il portale dedicato a chi vuole capire meglio il proprio modo di respirare

Vuoi saperne di più?

Faccio il possibile per scrivere i miei articoli informativi nel modo più chiaro, semplice e soprattutto esaustivo che si possa.

Consiglio sempre ai miei lettori di leggere innanzitutto i link di approfondimento che propongo su ciascun articolo, nonché di visitare il portale Medicina del Respiro.

Hai bisogno di un parere medico per il tuo caso?

Non ci sono problemi.

Se credi che il tuo problema abbia carattere di urgenza e debba ricevere una consulenza medica specialistica puoi prenotare da qui una visita privata presso il mio studio.

Hai apprezzato questo articolo?

Realizzare questo sito e i suoi contenuti ha richiesto anni di lavoro.

Non solo: creare continuamente articoli informativi richiede un sacco di tempo, come puoi immaginare.

Non c’è miglior grazie che io possa ricevere da te se non sapere che condividerai questo articolo su Facebook, Twitter o LinkedIn.

A presto!

Firma del Dott. Enrico Ballor - Pneumologo a Torino (50px)

Articoli correlati

Asma, Cortisone, Bambini e Rischio Crescita: i Consigli dello Pneumologo

Dott. Enrico Ballor

Filtri Nasali, Asma, Rinite Allergica e Spray Nasali: Alcuni Consigli dello Pneumologo per l’Allergia

Dott. Enrico Ballor

Asma e Sport Estremi: il Parere dello Pneumologo su Immersioni Subacquee, Paracadutismo e altro

Dott. Enrico Ballor
CHE COS'E' E COME VIENE FATTA

Visita Pneumologica

Scopri - in maniera semplice - tutte le fasi della visita specialistica e come il Dott. Enrico Ballor valuta il paziente per il disturbo che presenta.
GUARDA IL VIDEO
Pneumologo Torino Dott Ballor favicon - 512px
close-link
Pneumologo Torino Dott Ballor favicon - 512px
Che cos'è (e come viene fatta) una Visita Pneumologica?
Guarda il Video
close-image